Ping (Ver-Mec)

Ping consulting

Nell’ambito del Master in Digital Transformation per il Made in Italy di Talent Garden ci è stato chiesto di collaborare con l'azienda VER-MEC. La VER-MEC è un’azienda metalmeccanica fondata nel 1974. Nata inizialmente come realtà semi-artigianale orientata al mercato IT, con produzioni di piccole serie o prototipali, negli anni ha saputo strutturare e consolidare le proprie linee produttive approcciando anche ai mercati Automotive e Truck, oggi core business dell'azienda. Tali mercati, tuttavia, hanno richiesto e impongono tuttora un continuo sviluppo e adeguamento alle dinamiche produttive sempre più rigide e controllate, con un approccio lean e smart manufacturing oriented. Negli ultimi anni in VER-MEC è stato messo in atto un percorso orientato al miglioramento del controllo di gestione, ricorrendo anche alla digitalizzazione dei processi logistici e produttivi (rinnovamento progressivo del parco macchine con nuovi impianti Industry 4.0, raccolta puntuale dei dati di produzione, digitalizzazione dei flussi logistici con sistemi barcode/RFID, pianificazione e schedulazione delle attività mediante sw MRP).

Da circa un anno è stato avviato il processo di digitalizzazione che permette la raccolta puntuale e massiva dei dati di produzione. Queste informazioni, tuttavia, risultano spesso troppo acerbe e non facilmente fruibili e adatta ad una consultazione snella da parte del management aziendale.

Brief

Brief del progetto

L'obiettivo del progetto è quello di individuare degli strumenti e/o metodi di analisi dei dati di produzione raccolti dalle diverse fonti, per poi sottoporli all’attenzione degli stakeholders coinvolti mediante delle dashboard con indicatori di sintesi e KPI.


Metodologia

Metodologia del progetto

Usando la metodologia del design thinking, abbiamo cercato di capire in maniera puntuale le esigenze e i problemi dell'azienda, poi abbiamo cercato di raccogliere quanti più dati possibili e sintetizzarli per capire il contesto e le difficoltà aziendali. Lo step successivo è stato quello di generare idee per arrivare ad elaborare la migliore soluzione. Abbiamo seguito una logica di prototipo e test per validare le nostre idee. Questo è un processo circolare in quanto ci permette di testare continuamente le idee generate.

Risultato

Risultato del progetto

Grazie alla realizzazione di un sistema di data integration, tutte le informazioni provenienti da fonti diverse convergono all'interno di un unico database. Questo permette un monitoraggio migliore della produzione, della qualità e forme di analisi più complesse.

Inoltre, la data acquisition viene effettuata direttamente sulla linea di produzione tramite dispositivi touch. Ciò comporta la riduzione degli errori di trascrizione e l'aggiornamento dei dati in maniera rapida e snella, senza la necessità di impiegare ogni giorno tempo prezioso per l'inserimento manuale su Microsoft Access delle schede di registrazione controlli.

Infine, attraverso delle dashboard l'azienda sarà in grado di fare analisi in tempo reale che permettano la valutazione delle performances degli operatori, l'andamento della produzione e il monitoraggio della qualità.

Team

Pierluigi F.
F.D.T.
F.M.
V.S.